FORAGING TOUR domenica 5 LUGLIO

FORAGING TOUR domenica 5 LUGLIO

Monte Faito – Vico Equense (NA) ************************************

Il monte Faito, alto 1.131 metri, è una montagna facente parte della catena montuosa dei monti Lattari, è formato prevalentemente da rocce di tipo calcareo e deve il suo nome alle faggete che crescono rigogliose sulle sue pendici. Il percorso ci porterà a visitare la sorgente dell’Acquasanta fino ad arrivare alle pendici del Monte Molare, 1.444 metri, la cima più alta della provincia di Napoli, dove potremo ammirare uno splendido scorcio su Positano e la Costiera Amalfitana. La passeggiata è una delle più interessanti dal punto di vista floristico in quanto sarà possibile osservare numerosi endemismi alcuni dei quali molto rari, come la pianta carnivora Pinguicula hirtiflora, Lonicera stabiana, Erica terminalis, Aquilegia champagnatii, Santolina neapolitana, Cirsium lacaitae.

 Durante i Tours di Discovering Wild Plants imparerete a riconoscere le piante selvatiche utilizzando metodi semplici ed efficaci basati sullo studio e sull’osservazione di elementi quali le caratteristiche morfologiche e strutturali di fiori, foglie e frutti, l’habitat di crescita, le sensazioni tattili e gli odori. Ci soffermeremo in particolare sulle piante commestibili, approfondendo la loro conoscenza ed evidenziando le differenze con eventuali piante tossiche simili, in modo da evitare spiacevoli confusioni. Saranno illustrate le modalità e le regole per raccogliere le erbe spontanee in modo sicuro, sostenibile e nel pieno rispetto della natura e vi consiglierò come trasformarle in cucina in piatti originali, genuini e gustosi.

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA
Per maggiori informazioni e per iscriversi:
3335712359 Whatsapp
robertovetromile@gmail.com

 SCHEDA TECNICA
– Difficoltà: Media
– Livello E- Escursionistico
– Lunghezza percorso: 8 km– Dislivello: +/- 300 mt

 EQUIPAGGIAMENTO
– Scarpe da trekking con suola scolpita (obbligatorie)
– Giacca impermeabile antivento, abbigliamento a strati
– Acqua (almeno 1,5 litri a persona)
– Pranzo a sacco

L'escursione avrà inizio alle ore 10:30 e terminerà alle ore 16:30 circa
Nel rispetto di tutti i partecipanti è richiesta massima puntualità.
Il luogo dell'appuntamento sarà comunicato a prenotazione effettuata.

 Quota di partecipazione: 15 euro

Guida botanica: Roberto Vetromile

I commenti sono chiusi