I corsi sono sia di tipo residenziale, quando si sviluppano in più giornate, sia di tipo intensivo di un solo giorno. Sono previste lezioni in aula di introduzione agli elementi basilari della botanica generale e sistematica, come la struttura di fiore, frutto, foglia, fusto radice nelle Angiosperme, Gimnosperme e Pteridofite, la classificazione tassonomica, l’analisi dei caratteri distintivi delle famiglie botaniche più importanti. Alle lezioni teoriche seguono sempre quelle pratiche sul campo dove si applicano e si verificano gli argomenti appresi precedentemente in aula.

Sono previsti moduli base e avanzati.

Si organizzano corsi di foraging e fitoalimurgia per approfondire lo studio e la conoscenza delle piante spontanee mangerecce, delle loro proprietà organolettiche e nutrizionali, delle modalità e delle regole di raccolta, analizzando i concetti di commestibilità e tossicità, descrivendo tutti i vantaggi che possiamo ricavare consumando erbe selvatiche.